Via Francigena Morenico Canavesana

punto di partenza

Carema
10010 Carema TO
Italy
332 m
Difficoltà: 
T
Lunghezza :  
37,77 km
Tempo di percorrenza :  
10 ore 30 min
Quota massima :  
355 m
Dislivello salita :  
900 m
Dislivello discesa :  
930 m

punto di arrivo

Piverone
10010 Piverone TO
303 m

Profilo altimetrico

Punti di interesse

Tra Carema e Settimo Vittone: la Pieve e il Battistero di San Lorenzo, uno dei complessi architettonici romanici più importanti del Piemonte. A Borgofranco: Palazzo Marini. A Montalto Dora: il Castello. A Ivrea: il Castello delle Quattro Torri, la Cattedrale dell'Assunta, la Chiesa di Sant'Ulderico, il Santuario di Monte Stella (Cappella dei Tre Re), la Torre di Santo Stefano, la Chiesa di San Bernardino, la Chiesa di San Gaudenzio, la Chiesa di Santa Croce, il Maam il museo a cielo aperto dell'architettura olivettiana, il Museo Laboratorio Tecnologic@mente, l'Archivio Storico Olivetti, l'Archivio Nazionale del Cinema d'Impresa, il Museo Civico Pier Alessandro Garda. Sul territorio, si segnala anche la presenza dell'Anfiteatro romano dell'antica Eporedia. A Bollengo: la Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo e il Campanile di San Martino (fuori dal paese, nella vecchia frazione di Paerno e conosciuto anche con il nome popolare di Ciucarun). A Piverone: i ruderi della chiesa romanica detta Gesiùn (forse identificabile con San Pietro di Livione).